Field target: una sagoma = un punto!

 

Oggi è lunedì 14 ottobre 2019, 6:43

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: sabato 10 giugno 2017, 6:45 
Non connesso
Lombardia FT
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 4 aprile 2012, 19:12
Messaggi: 3311
Località: Lainate (MI)
Con la pcp full la mia velocità rimaneva invariata con la depo non saprei

Da cellulare


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sabato 10 giugno 2017, 9:26 
Non connesso
FTI Emilia Romagna

Iscritto il: lunedì 10 settembre 2007, 8:47
Messaggi: 1813
Località: Molinella (BO)
Con la fwb 700 rilevo 6/7 metri in più con i jsb rispetto al del test di velocità. ... secondo me non è il tipo di propulsione a fare la differenza, ma la canna

_________________
Saluti Cecco FTIER "LE VIPERE"
Anshutz Lg380, fwb 300, gamo cf20 (con qualcosa bisogna pure iniziare)
sito web Diaboli: https://fieldtargetemiliaromagna.jimdo.com/
SUPERDEPO 2009 IO C'ERO


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sabato 10 giugno 2017, 11:32 
Non connesso
Presidente FTI
Avatar utente

Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 17:28
Messaggi: 1268
Località: Roma
Argomento interessante: ci tengo che ognuno si esprima liberamente. Sempre senza degenerare. Siamo spesso vittime di fraintendimenti.

Ricordo che la legge vieta di aumentare la potenza di un'arma e , come ben sappiamo, stabilisce il limite per la bassa capacità offensiva ( quindi libera vendita ) in 7,5 joule. Il fatto che non siano specificati i metodi di misurazione di questa potenza non è necessariamente un problema, compete al banco prova nazionale che non da indicazioni rispetto ad uno specifico pallino o strumento o margine di tolleranza. Meglio così. Dobbiamo infatti tenere conto proprio delle differenze tecniche di armi ad aria compressa molto diverse tra loro.

La competenza delle Federazioni sportive riguarda soltanto la regolarità della competizione, in cui tutti devono essere messi nelle stesse condizioni , definite nei regolamenti. Nel tiro accademico e nelle discipline olimpiche NON sono previsti limiti di velocità nei regolamenti : alla distanza di 10 metri si ritiene infatti che sia uno svantaggio aumentare la potenza e non perdono tempo con queste cose . Nel regolamento del Field Target in Italia è previsto il limite di 168 m/s più tolleranza, appositamente inserita dal momento che gli strumenti di misurazione non sono perfetti, i pallini non sono tutti uguali , ecc. ecc.

Parlando di springer poi la velocità maggiore corrisponde a più reazioni e meno precisione. Chi spara in springer impara presto che quello che conta è la precisione , non la potenza.

A presto,
rob


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sabato 10 giugno 2017, 11:56 
Non connesso
Lv. 1
Lv. 1
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 21:36
Messaggi: 100
Località: Ribera (AG)
Chiaro e limpido Rob. Poniamo una ipotesi: nella nostra disciplina di FT la prova cronografica si effettua con gli hn e la prova è superata con la velocità di 168,8; ma per la gara verrà usato un jsb exact che in alcune carabine esprime una velocità superiore di 6-8 m/s, secondo voi in termini di stabilità di piombino e/o di energia cinetica è avvantaggiato o no rispetto ad altra carabina dove le velocità fra testa piatta e tonda la velocità rimane invariata a 168,8?

_________________
Arancia Dolce Di Sicilia


1° PCP depo Campionato Italiano Fidasc 2019

1° PCP depo Campionato Interregionale Centro/Sud Fidasc 2019

1° PCP depo 5° Open d'Italia 2019

3° PCP depo Campionato Regionale Calabria 2018

Walther lg400 Blacktec + ottica Besonder Optisch 10-40x50


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sabato 10 giugno 2017, 12:14 
Non connesso
Presidente FTI
Avatar utente

Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 17:28
Messaggi: 1268
Località: Roma
I fattori in gioco sono troppi: come si diceva dipende dalla canna, dal pallino, dal modo in cui è erogata la potenza , rapporto tra pressione e transfer port, ecc . ecc .
Nessuno vuole imporre limiti ( p.es. tipo di pallino in gara ) che restringano la sperimentazione da parte dei preparatori di carabine, se non è indispensabile.

Il "vantaggio" che può dare qualche metro in più ( intendo entro i 4 / 5 m/s ) è veramente difficile da valutare: ad ognuno la sua opinione.
Ma di "vantaggi sicuri" ;) ne conosciamo tanti: la costanza delle prestazioni dell'arma, il mantenimento del punto d'impatto nelle diverse condizioni ambientali dato dalla combinazione tra carabina ed ottica ed attacchi di qualità, la capacità del tiratore di imbracciarla sempre allo stesso modo, di rilassare la muscolatura, concentrarsi ad ogni sagoma per capire bene le condizioni dell'ambiente, la distanza, l'inclinazione, il vento, e così via.
E' soprattutto in full che si "fa sul serio" nelle gare e si esprime il meglio del connubio tra tiratore ed arma. In full ci teniamo tutti ben sotto i limiti del regolamento, i risultati non mancano e dobbiamo essere orgogliosi di avere tanti tiratori di alto livello in Italia .

A presto,
rob


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sabato 10 giugno 2017, 12:32 
Non connesso
Lv. 1
Lv. 1
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 21:36
Messaggi: 100
Località: Ribera (AG)
L'aspetto soggettivo del tiro è importante, la quasi totalità dei tiratori usa l'uncino, personalmente l'ho tolto perché alla migliore tenuta della carabina non corrispondeva la migliore prestazione. Quindi ognuno prepara l'attrezzatura per ricavarne il massimo. Ma oggettivamente una maggiore velocità è senza dubbio un vantaggio.

_________________
Arancia Dolce Di Sicilia


1° PCP depo Campionato Italiano Fidasc 2019

1° PCP depo Campionato Interregionale Centro/Sud Fidasc 2019

1° PCP depo 5° Open d'Italia 2019

3° PCP depo Campionato Regionale Calabria 2018

Walther lg400 Blacktec + ottica Besonder Optisch 10-40x50


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sabato 10 giugno 2017, 13:46 
Non connesso
Lombardia FT
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 4 aprile 2012, 19:12
Messaggi: 3311
Località: Lainate (MI)
Credo che valori così bassi siano quasi irrilevanti,mi hanno insegnato che dopo i 10 m/s comincia a vedersi qualche lieve differenza.


Da cellulare


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sabato 10 giugno 2017, 14:40 
Non connesso
Presidente FTI
Avatar utente

Iscritto il: martedì 2 ottobre 2012, 17:28
Messaggi: 1268
Località: Roma
pedalinotommaso ha scritto:
Ma oggettivamente una maggiore velocità è senza dubbio un vantaggio.

Se dalla springer depo passi alla springer full ti accorgi che è "oggettivamente" uno svantaggio ;) ;) ;)

A presto,
rob


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: sabato 10 giugno 2017, 15:33 
Non connesso
Lv. 1
Lv. 1
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 21:36
Messaggi: 100
Località: Ribera (AG)
Senza dubbio, già è difficile domare una springer depo figuriamoci una full.

_________________
Arancia Dolce Di Sicilia


1° PCP depo Campionato Italiano Fidasc 2019

1° PCP depo Campionato Interregionale Centro/Sud Fidasc 2019

1° PCP depo 5° Open d'Italia 2019

3° PCP depo Campionato Regionale Calabria 2018

Walther lg400 Blacktec + ottica Besonder Optisch 10-40x50


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 11 giugno 2017, 11:43 
Non connesso
FTI VallefreddaTiro

Iscritto il: martedì 27 marzo 2012, 20:38
Messaggi: 119
Località: Itri (LT)
ciao pedalinotommaso,

quando tiravo in springer depo (il primo anno) ogni volta che regolavo la V0 al massimo consentito perdevo in costanza sul punto d'impatto, con conseguenze negative sul punteggio di gara, andavo molto meglio con V0 inferiori di 7/10 m/s rispetto al limite.

Ti consiglio di perdere meno tempo con la velocità del pallino e di concentrarti (come ti dice Roberto) al massimo sul feeling che devi trovare con la tua carabina/pallino.

S.m

Mauro


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 11 giugno 2017, 11:58 
Non connesso
Lv. 1
Lv. 1
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 21:36
Messaggi: 100
Località: Ribera (AG)
Grazie Mauro del consiglio, ma la domanda posta in "oggetto" è qualcosa di diverso sul feeling con carabina e pallino.

_________________
Arancia Dolce Di Sicilia


1° PCP depo Campionato Italiano Fidasc 2019

1° PCP depo Campionato Interregionale Centro/Sud Fidasc 2019

1° PCP depo 5° Open d'Italia 2019

3° PCP depo Campionato Regionale Calabria 2018

Walther lg400 Blacktec + ottica Besonder Optisch 10-40x50


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 11 giugno 2017, 16:48 
Non connesso
FTI VallefreddaTiro

Iscritto il: martedì 27 marzo 2012, 20:38
Messaggi: 119
Località: Itri (LT)
Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire.

Mauro


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 11 giugno 2017, 20:41 
Non connesso
Lv. 1
Lv. 1
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 21:36
Messaggi: 100
Località: Ribera (AG)
Scusa Mauro, l'educazione è un opzional? Non capisco qual'è il motivo per cui si travalica in pareri non posti. Hai detto la tua che alla maggiore velocità non ti risponde maggiore precisione.

_________________
Arancia Dolce Di Sicilia


1° PCP depo Campionato Italiano Fidasc 2019

1° PCP depo Campionato Interregionale Centro/Sud Fidasc 2019

1° PCP depo 5° Open d'Italia 2019

3° PCP depo Campionato Regionale Calabria 2018

Walther lg400 Blacktec + ottica Besonder Optisch 10-40x50


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 11 giugno 2017, 20:52 
Non connesso
FTI Umbria
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 30 novembre 2009, 23:05
Messaggi: 2282
Località: Città di Castello (PG)
pedalinotommaso ha scritto:
Ma nel momento che cambio pellet, mettendo appunto un domed jsb exact, la pcp rimane sui stessi valori del testa piatta mentre le springer aumentano la velocità di 6-8 m/s, ed anche oltre. Spero di essere stato chiaro.


Potrebbe essere un gioco di resistenze relative alla lunghezza della canna delle carabine.

Mi spiego: la canna di una springer è di solito più corta rispetto a quella di una pcp, ne consegue che il pallino domed "sfrega" meno tempo sulle rigature uscendo più "allegro" in V0.

Il testa piatta magari, avendo una punta di pochi millesimi più larga, ha una resistenza più marcata contro le pareti interne della canna e giocoforza esce meno veloce.

Le mie sono solo elucubrazioni comunque.

Per la prova chrony, proprio per non avere problemi di sorta specialmente in depo, ci vuole basicamente intelligenza e buon senso. Sempre meglio stare sotto che al limite, 10 metri in meno non fanno affatto la differenza.

_________________
Steyr LG 110 FT custom by TS-Sightron SIII 10-50x60 LRIRMOA
46°(20°score) Field Target World Championships,Italy 2011
"Potrei ammazzare le pulci di un cane da 500 iarde Tannen, ed è puntato dritto alla tua testa!"
南斗白鷺拳
ID Skype: manigoldo83


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: domenica 11 giugno 2017, 21:03 
Non connesso
Lv. 1
Lv. 1
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 27 aprile 2015, 21:36
Messaggi: 100
Località: Ribera (AG)
Ottima osservazione.

_________________
Arancia Dolce Di Sicilia


1° PCP depo Campionato Italiano Fidasc 2019

1° PCP depo Campionato Interregionale Centro/Sud Fidasc 2019

1° PCP depo 5° Open d'Italia 2019

3° PCP depo Campionato Regionale Calabria 2018

Walther lg400 Blacktec + ottica Besonder Optisch 10-40x50


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010